Taglio & Fresatura


Il taglio e la fresatura avvengono sempre tramite utensili in acciaio guarniti con una corona diamantata.

Per il taglio delle lastre si utilizzano dei dischi diamantati di vario diametro silenziati al fine di poter abbattere l’inquinamento acustico che altrimenti sarebbe notevole.

Per la fresatura si utilizzano frese e mole diamantate sagomate di varie forme e dimensioni a seconda del tipo di profilo che si vuole ottenere.

Sia il taglio che la fresatura avvengono per abrasione dovuta al contatto della parte diamantata dell’utensile sulla superficie da lavorare.

Questi processi devono avvenire sempre accompagnati da un’ abbondante getto d’acqua per garantire il buon raffreddamento sia dell’utensile che della superficie di marmo.

  • Taglio di lastre con fresa a ponte TERZAGO a controllo numerico
    Fresa a Ponte
  • Fresatura di finitura
    Fresatura di finitura
  • Fresatura di un foro per lavandino con utilizzo di dima di riferimento
    Fresatura foro per lavandino
  • Sagomatura delle coste con mole diamantata
    Sagomatura delle coste